San Patrizio: idee e consigli per una festa irlandese fai da te

Il 17 Marzo è San Patrizio!

Sebbene questa ricorrenza sia tipicamente irlandese, oggi è sicuramente uno degli eventi più conosciuti anche fuori dai confini.

Quindi se volete passare un fine settimana alternativo prendere spunto da questa festività non è affatto una cattiva idea.

San Patrizio: storia e curiosità della più famosa festa irlandese

Le origini di questa ricorrenza sono antichissime, IX secolo. Solo nel 1600 però venne riconosciuta ufficialmente. Agli inizi del Novecento diventò festa nazionale.

Molte sono le leggende legate a questo Santo che si convertì dopo aver vissuto per anni in schiavitù.

Secondo la prima leggenda in Irlanda non ci sarebbero più serpenti, in quanto il Santo li avrebbe cacciati insieme al male ed i peccati.

Un’altra famosissima, che ci riguarda da vicino è quella del pozzo di San Patrizio ad Orvieto. Luogo da cui ci sarebbe l’accesso al purgatorio e deputato all’espiazione dei peccati.

Dato che un po’ di Italia è presente in questa storia, festeggiarlo non è affatto una cattiva idea…

San Patrizio, qualche suggerimento…

Innanzitutto bisogna ricordare che questa festa ha un colore caratterizzante: il verde. Allora perché non addobbare casa con fiori di carta crespa o quadrifogli di fimo in onore dell’Irlanda?

Magari dei segnaposti a tema, anche i folletti e gli gnomi possono fare al caso nostro…

L’apparecchiatura  è fondamentale in quanto in questa occasione c’è un menù da rispettare:

carne di manzo bollita, patate arrosto, piselli e carote. Pane rigorosamente integrale, da utilizzare anche per sbizzarrirvi con fantasiosi antipasti  e per dessert? Ma naturalmente una tradizionale Apple pie!

Da bere? Birra o sidro da bere. Mi raccomando, non esagerate…

Insomma potete approfittare per una cena ed una serata divertente ed alternativa con gli amici o romantica con la vostra dolce metà…

Ma affrettatevi ad organizzare, mancano poche ore ormai…

 

 

Please follow and like us:

Leave a Reply

Enjoy this blog? Please spread the word :)