Che rossetto metto oggi?

Che rossetto metto oggi? Ormai le tonalità sono tantissime, le sfumature svariate e la scelta sempre più ardua. ecco allora qualche dritta…

I nostri rossetti nuovi

Complice il black Friday abbiamo acquistato qualcosa di nuovo per rinnovare il nostro make up. In primis rossetti.

Scorta da Debby: da viola a lilla, per passare al mauve, per labbra sensuali, dai toni caldi;

Tris da Kiko: viola scuro per le serate sfrenate, rosso deciso e mora for day;

Duo Essence: blu, perché quest’anno i toni fuori dal comune non possono mancare e baurdeaux per le feste di Natale non è niente male…

Sapevate che…?

Sapevate che il rossetto ha una lunga storia? Fece la sua comparsa in Mesopotamia per diventare un elemento fondamentale in Egitto.

Naturalmente non era come quello che conosciamo noi oggi… Creato agli inizi del Novecento da Maurice Levy.

A volte ritenuto poco decoroso e motivo di scandalo, il rossetto è anche stato un emblema delle lotte per l’emancipazione della donna.

I rossetti di un tempo erano addirittura velenosi, essendo fatti da componenti non proprio salutari. Oggi fortunatamente non è più così.

è stato uno dei trucchi più amati da star del calibri di Marilyn Monroe e Liz Taylor, quest’ultima lo usava in maniera morbosa…

Rossetto opera d’arte

Il rossetto oggi non è solo essenziale per il make up, ma è quasi uno status symbol, un’opera d’arte. Sono tantissimi ormai gli esempi…

Da quelli che contengono un magnifico fiore…

Alle sculture che rappresentano donne celebri…

Insomma non può mancare e ce n’è uno per ogni occasione ed ogni momento della giornata, ma ricordate di abbinarlo al vostro incarnato ed al vostro outfit…

 

 

Please follow and like us:

Leave a Reply

Enjoy this blog? Please spread the word :)