Colore capelli 2017: osare si può

Colore capelli 2017? La parola d’ordine è osare!

Colore capelli 2017, in particolare per l’estate deve essere insolito. Ebbene sì quest’anno niente tinte uniformi, il colore è particolare.

Dal celeste al viola, alle tonalità più accese del rosso, come non si erano mai viste, noi però abbiamo optato per il rosa!

Queste tinte possono essere fatti anche a casa. Processo facile ed abbastanza rapido.

Unica nota dolente è che non hanno una lunga durata, in media resistono circa 5 lavaggi, molto dipende da quale colore scegliete. Il rosa ad esempio è quello più delicato, ma ne valeva la pena!

Colore rosa: la nostra prima prova

Noi abbiamo provato Colorista di L’Oreal.

All’interno della scatola ci sono:

  • i guanti, essenziali per applicare e risciacquare;
  • il tubetto.

Il procedimento da seguire è spiegato sul retro della scatola, ma in sintesi bisogna:

  • applicare la tinta in crema, assicurandosi di averlo fatto in maniera uniforme;
  • aspettare da 15 a massimo 30 minuti, in base all’intensità che volete ottenere;

  • risciacquare e poi asciugare.

Il risultato è questo

 

Sicuramente è l’ideale per un cambio di look temporaneo, ma ad effetto. Adatto sia per chi non vuole stravolgere la propria immagine, sia per chi desidera sorprendere ogni volta.

Le tonalità a disposizione sono tante, ma ricordate di leggere le indicazioni sul retro per verificare se i vostri capelli possono andare bene per la tinta che avete scelto!

Provate anche voi e teneteci aggiornate!

 

Please follow and like us:

Leave a Reply

Enjoy this blog? Please spread the word :)